Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 01:06

TORINO

Delitto Caccia, spunta ex Prima Linea

Pentito fa nome D'Onofrio, per inquirenti legato 'ndrangheta

Delitto Caccia, spunta ex Prima Linea

TORINO, 16 FEB - Spunta il nome di un ex affiliato dell'organizzazione terroristica Prima Linea nelle carte del processo, in corso a Milano, per l'omicidio del procuratore torinese Bruno Caccia, commesso nel 1983. Si tratta di Francesco D'Onofrio, oggi considerato dagli inquirenti torinesi legato alla 'ndrangheta. A chiamarlo in causa è stato un pentito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione