Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 20:52

BOLZANO

Guidoni, servono concorsi più aperti

L'ex astronauta interviene su inchiesta Asi

Guidoni, servono concorsi più aperti

BOLZANO, 16 FEB - "Purtroppo il criterio con il quale viene scelto il management dell'Agenzia Spaziale Italiana non è diverso da quello seguito in tante altre istituzioni italiane e purtroppo la corruzione riguarda anche questo prestigioso ente". Lo ha detto Umberto Guidoni in un'intervista alla tv altoatesina Video33 sull'inchiesta, con 13 indagati, che riguarda anche l'Agenzia Spaziale Italiana. "Credo - ha aggiunto - che bisognerebbe lavorare di più sulla selezione dei funzionari, facendo magari dei concorsi un po' più aperti. Ricordo che anche ai miei tempi il presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana non fu nominato in base ad un concorso ma fu scelto dalla politica", ha concluso Guidoni. L'astronauta italiano ha incontrato alcune classi del Liceo "Falcone e Borsellino" di Bressanone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione