Cerca

Domenica 17 Dicembre 2017 | 11:07

MILANO

Delitto Gucci: pm non si oppone a libertà per Reggiani

Era stata condannata a 26 anni per l'omicidio del marito

MILANO, 16 FEB - E' stata la stessa pubblica accusa a non opporsi alla revoca, come chiesto dalla difesa, della misura di tre anni di libertà vigilata nei confronti di Patrizia Reggiani, condannata a 26 anni di carcere per l'omicidio del marito, Maurizio Gucci, ucciso nel 1995 in via Palestro a Milano. La donna ha finito nei mesi scorsi di scontare la pena detentiva e, qualora il giudice di Sorveglianza dovesse decidere di accogliere la richiesta dell'accusa, non avrebbe più alcun obbligo. La Reggiani era presente in udienza davanti al giudice e si è detta "contenta" di come è andata. La donna, assistita dall'avvocato Danilo Buongiorno, dopo 17 anni in carcere aveva ottenuto l'affidamento ai servizi sociali: aveva lavorato per alcuni anni nello showroom di alta bigiotteria Bozart, nel centro di Milano. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione