Cerca

Lunedì 18 Dicembre 2017 | 15:52

PECHINO

Malaysia ufficializza identità Kim Jong-nam

Fratellastro leader Pyongyang ucciso ad aeroporto Kuala Lumpur

PECHINO, 16 FEB - Il vice premier malese Ahmad Zahid Hamidi ha ufficializzato oggi che il nordcoreano ucciso lunedì mattina per avvelenamento all'aeroporto internazionale di Kuala Lumpur, è Kim Jong-nam, fratellastro maggiore di Kim Jong-un. Zahid, secondo l'agenzia malese Bernama, ha riferito durante una una conferenza stampa l'esito delle indagini condotte dalla polizia sulla reale identità di Kim, in possesso del passaporto col nome Kim Chol.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione