Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 09:30

ROMA

Moda: Gucci sull'Acropoli di Atene? Grecia dice no

Maison, incontro per progetto culturale a lungo termine

ROMA, 15 FEB - Una sfilata di moda sull'Acropoli di Atene? Gucci avrebbe voluto farla, disposta in cambio a sborsare 2 milioni di euro nell'arco di cinque anni, finanziando così lavori di restauro o altri progetti del genere stabiliti dalle autorità greche. Ma la Grecia, il paese salvato dal default e strozzato dai debiti con la Ue, ha detto di 'no' a Gucci: in maniera netta e senza appello, schiena dritta e senza compromessi. "Il carattere culturale unico dei monumenti dell'Acropoli è incompatibile con questo genere di eventi", si è pronunciato ufficialmente il Consiglio centrale archeologico greco (Kas), che supervisiona tutti i siti antichi della Grecia, come riferisce online il quotidiano Ekathimerini. Gucci dopo queste prese di posizione ufficiali, non replica sul tema della sfilata tra le colonne dell'Acropoli, ma precisa e spiega ''di aver avuto un incontro con le autorità elleniche per esplorare la possibilità di un progetto di collaborazione culturale a lungo termine''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione