Cerca

Domenica 22 Ottobre 2017 | 08:34

PORTO TORRES

Porto Torres, rapina con ostaggi

Banditi rinchiudono 4 persone in sgabuzzino, bottino 20mila euro

Porto Torres, rapina con ostaggi

PORTO TORRES, 15 FEB - Clamorosa rapina ieri sera a Porto Torres in un laboratorio orafo di via Manzoni. Due malviventi armati di pistola, di cui uno travisato con un passamontagna e l'altro con un casco, hanno fatto irruzione nel locale poco prima della chiusura. Hanno minacciato i presenti e rinchiuso in uno stanzino di servizio la titolare, Elena Puggioni, il marito e due clienti. I due rapinatori sono quindi fuggiti con un bottino di 20mila euro in oggetti d'oro. I carabinieri della compagnia di Porto Torres hanno avviato le indagini per individuare i responsabili del colpo che, stando ai primi accertamenti, parlavano con accento sardo. Gli inquirenti stanno anche analizzando le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione