Cerca

Martedì 22 Agosto 2017 | 22:26

MILANO

Maroni, moschee abusive saranno chiuse

Governatore, sono potenziali centri di reclutamento

Maroni, moschee abusive saranno chiuse

MILANO, 15 FEB - "Ognuno è libero di professare la propria religione, ma le moschee abusive (potenziali centri di reclutamento di terroristi) saranno chiuse". Lo ha scritto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni sul suo profilo Twitter. Al tweet è allegato un articolo pubblicato oggi sulle pagine milanesi del quotidiano 'Libero', in cui l'assessore lombardo al Territorio Viviana Beccalossi ha ribadito che arriveranno nuove norme regionali riguardanti i luoghi di culto non autorizzati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione