Cerca

MILANO

Morto in gita, Pm Milano chiede archiviazione inchiesta

Con compagni era a Milano per Expo, solo quando cadde da hotel

MILANO, 14 GEN - Si trattò di un incidente e, per questo, la Procura di Milano ha chiesto l'archiviazione dell'inchiesta sulla morte dello studente padovano di 19 anni, Domenico Maurantonio, precipitato dalla finestra di un hotel mentre con i cuoi compagni di liceo era in gita a Expo. La decisione dopo un maxi-consulenza da cui non è emersa alcuna traccia di altre persone, quella notte nel corridoio dell'hotel Da Vinci di Bruzzano, con lo studente. Conclusioni diverse rispetto a quelle di una consulenza svolta dagli esperti della famiglia Maurantonio che ipotizzavano la presenza di almeno un'altra persona. Alla luce di queste contraddizioni i pm avevano chiesto al gip una perizia. Richiesta non accolta e gli atti erano stati restituiti alla Procura che ora ha chiesto l'archiviazione del procedimento per omicidio colposo rimasto sempre contro ignoti. Appare scontata l'opposizione del legale della famiglia e la questione tornerà all'attenzione del gip il quale deciderà se disporre l'archiviazione o nuove indagini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400