Cerca

NOLA (NAPOLI)

Nola:medico sospeso, non è una punizione

Uno dei tra sanitari coinvolti, ''Cantone? Ha la sua opinione'

Nola:medico sospeso, non è una punizione

NOLA (NAPOLI), 13 GEN - ''La sospensione è stata presa in via cautelativa in attesa di chiarire quanto accaduto, non la vedo come una punizione'': così uno dei tre medici sospesi dall'ospedale di Nola (Napoli), in seguito alla diffusione delle immagini di due pazienti del pronto soccorso stesi sul pavimento per la mancanza di barelle. Il medico, che non vuole si riveli la propria identità e che dice di non voler commentare la vicenda, aggiunge:''Cantone ha la sua opinione''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400