Cerca

Domenica 20 Agosto 2017 | 15:37

PESCARA

Pescara, presentato l'argentino Cubas

Mi piace Verratti, ma mi piaceva anche Gattuso

Pescara, presentato l'argentino Cubas

PESCARA, 12 GEN - Dagli argentini del Boca Juniors al Pescara per alimentare speranze di salvezza degli abruzzesi. Andres Cubas, centrocampista c'entrale 20enne, arrivato in Abruzzo nel mercato di gennaio, è stato presentato questo pomeriggio al centro sportivo Poggio degli Ulivi, prima dell'amichevoli fra i biancazzurri e il Teramo. Seguito nei mesi scorsi dalla Juventus, Cubas è pronto a dare una mano alla squadra di Massimo Oddo: "Dopo le vacanze di Natale si è parlato della possibilità di venire a Pescara e non ci ho pensato due volte. Spero di giocare tanto e aiutare il Pescara a conquistare la salvezza. Non penso alla Juve. Il mio primo obiettivo è far bene con i biancazzurri. Arrivo in un campionato difficile come quello italiano ma per me è anche una grande opportunità". Più che all'ex biancazzurro Torreira, a cui è stato accostato, Cubas si ispira al pescarese doc Marco Verratti. "È un grande giocatore. Torreira l'ho visto giocare poco. Verratti è un campione come lo è stato Gattuso".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione