Cerca

FIRENZE

Falso allarme bomba a Pitti Uomo

Per valigetta abbandonata: intervento artificieri,c'erano carte

Falso allarme bomba a Pitti Uomo

FIRENZE, 12 GEN - Una valigetta trovata abbandonata vicino all'ingresso principale della Fortezza da Basso, dove è in corso Pitti Uomo, ha fatto scattate stamani l'allarme bomba, rivelatosi poi infondato dopo l'intervento degli artificieri della polizia. Aperta la valigetta col cannoncino ad acqua, è stato verificato che conteneva solo carte e documenti. In seguito all'allarme scattato, l'area dell'ingresso alla Fortezza, all'esterno dei padiglioni che ospitano gli stand degli espositori, vicino alle biglietterie, era stata isolata, con l'allontanamento di quanti si trovavano nelle vicinanze. Non disposta invece alcuna evacuazione degli stessi padiglioni dove in molti non si sono resi conto dell'allerta se non al momento di uscire: venivano infatti dirottati a un varco secondario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione