Cerca

MANILA

Supertifone Haima arriva su coste Filippine, massimo allarme

Venti fino a 315 km/h, si teme nuovo disastro come nel 2013

MANILA, 19 OTT - Il supertifone Haima, con venti di 225 chilometri orari e punte fino a 315 km/h, è piombato sulle prime isole del nord-est delle Filippine: lo rende noto il servizio meteorologico filippino, che annuncia l'allarme massimo, livello cinque su cinque, in sei province settentrionali, nel timore si ripeta il disastro provocato nel 2013 dal tifone Haiyan. La supertempesta ha colpito l'isola di Penablanca, nella provincia di Cagayan.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400