Cerca

PIACENZA

Profughi bloccano strada per la diaria

Nel Piacentino, Cc hanno riportato situazione a normalità

Profughi bloccano strada per la diaria

PIACENZA, 19 OTT - Una quindicina di profughi ospiti di un agriturismo di Vigolzone, in provincia di Piacenza, questa mattina hanno protestato bloccando un tratto della strada provinciale. Per riportare la situazione alla normalità è stato necessario l'intervento di tre pattuglie dei carabinieri della Compagnia di Piacenza. Si sono vissuti anche alcuni brevi momenti di tensione quando i camionisti hanno tentato di forzare il blocco improvvisato dai richiedenti asilo. Gli stranieri hanno protestato per il mancato pagamento del Pocket Money, la diaria mensile che viene corrisposta dalla prefettura a ognuno di loro e che ammonta a circa 75 euro al mese in questo caso. Inoltre si sono lamentati anche delle condizioni del vitto dell'agriturismo che li ospita. Gli stessi gestori della struttura hanno però spiegato di non aver più ricevuto dalla Prefettura di Piacenza i fondi previsti per l'accoglienza dei richiedenti asilo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400