Cerca

MILANO

Turbativa d'asta, a processo assessore Lombardia

A giudizio Garavaglia e altri 12 in filone caso-Mantovani

MILANO, 19 OTT - L'assessore all'Economia della regione Lombardia, il leghista Massimo Garavaglia, è stato rinviato a giudizio con l'accusa di turbativa d'asta in relazione ad una gara per l'affidamento del Servizio di trasporto di malati dializzati, assieme ad altre 12 persone in un filone del procedimento che un anno fa ha portato all'arresto per corruzione, concussione e turbativa d'asta di Mario Mantovani, ex vice presidente della regione Lombardia. Lo ha deciso il gup di Milano Gennaro Mastrangelo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400