Cerca

ROMA

Divo Nerone diventa rock e torna alla Domus Aurea

Da 1/6 ai Fori con 4 premi Oscar Prosperetti, nessun impatto

ROMA, 18 OTT - Nerone, il più controverso imperatore romano, torna a vivere proprio nei luoghi che hanno fatto la storia e i fasti del suo regno, con Divo Nerone - Opera rock, musical ideato da Franco Migliacci, che mette insieme i pluri premi Oscar Dante Ferretti, Francesca Lo Schiavo, Gabriella Pescucci, Luis Bacalov, per la regia di Gino Landi. Prodotto da Associati and Partners, il musical debutterà l'1/6 su un palco da 36 metri nella Vigna Barberini al Colle Palatino, spazio dei Fori affacciato sul Colosseo, davanti alla Domus Aurea e a pochi metri dall'area di quella che si suppone fosse la stupefacente Coenatio Rotunda di Nerone. "Un luogo - assicura il Soprintendente Francesco Prosperetti - di nessun impatto sul contesto delicatissimo della Domus Aurea. E anzi, il canone d'uso da più di 100 mila euro e il 3% dell'incasso andranno per il recupero del monumento". In italiano e inglese, il musical conta un cast di 26 ballerini-acrobati e 12 cantanti-attori a raccontare gli ultimi 14 anni di vita del tiranno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400