Cerca

BARI

Mafia, Consiglio Puglia vara commissione

Iniziativa approvata alla unanimità dall'assemblea regionale

Mafia, Consiglio Puglia vara commissione

BARI, 18 OTT - La Regione Puglia si dota di una commissione di studio sulle attività di carattere mafioso e i fenomeni criminosi, illegali e corruttivi, con riferimento particolare anche alle gestione dei rifiuti e al coinvolgimento delle agromafie. Il Consiglio regionale ha infatti approvato all'unanimità l'istituzione dell'organo consultivo, con finalità conoscitive e compiti di proposta. "E' una prova di grande sensibilità sui problemi della legalità e della sicurezza, che la società civile - ha spiegato il presidente dell'Assemblea, Mario Loizzo - avverte come prioritari. È significativa l'unità del Consiglio sull'iniziativa legislativa,frutto di un confronto con i rappresentanti della magistratura penale e contabile, delle camere penali di tutte le province e di altre autorità competenti". Il testo approdato in Aula è frutto della sintesi delle due pdl a firma M5S e 'Emiliano sindaco di Puglia'. Prevista la rotazione dell'Ufficio di presidenza della Commissione: sarà eletta a scrutinio segreto e durerà in carica un anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400