Cerca

ROMA

Mafia Roma, Campana forse sarà indagata

Contestata la falsa testimonianza, "bugie in deposizione"

Mafia Roma, Campana forse sarà indagata

ROMA, 18 OTT - Sarà sicuramente indagata per falsa testimonianza dalla procura di Roma la deputata Pd Micaela Campana la cui deposizione di ieri al processo su Mafia Capitale è stata scandita, secondo i rappresentanti dell'accusa, "da una serie di bugie e reticenze smentite dal contenuto degli atti processuali". L'intenzione dei pm romani è quella di chiedere ai giudici del tribunale, in sede di requisitoria, la restituzione del verbale di deposizione di Micaela Campana al fine di procedere per falsa testimonianza. Iniziativa che comporterà l'iscrizione nel registro degli indagati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400