Cerca

BERLINO

Siria: Merkel, non escludo sanzioni alla Russia

Nessuna opzione può essere eliminata, diminuire sofferenze gente

BERLINO, 18 OTT - La cancelliera Angela Merkel ha ribadito che la Germania non esclude sanzioni contro la Russia per le operazioni di Mosca in Siria. La posizione era gia' stata formulata ieri dal portavoce governativo Steffen Seibert. Merkel ha detto di essere dell'"opinione che nessuna opzione, inclusa quella delle sanzioni, puo' essere tolta dal tavolo, vista la situazione. Ma la priorita'" e' quella di "diminuire la sofferenza della gente in qualche maniera e questo sara' un tema domani", ha aggiunto riferendosi al summit in formato "Normandia" indetto a Berlino con Russia, Ucraina e Francia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400