Cerca

FIRENZE

Referendum: Rossi, Sì malgrado Renzi

Ha sbagliato modo di presentare lavoro fatto in due anni

Referendum: Rossi, Sì malgrado Renzi

FIRENZE, 18 OTT - "Voterò sì malgrado Renzi perché ha sicuramente sbagliato il modo di presentare il lavoro fatto in questi due anni". Lo ha affermato il presidente della Regione Toscana e candidato alla segreteria del Pd Enrico Rossi in diretta a Radio Popolare. "Non cambiare sarebbe un errore per lo stato in cui versano le istituzioni" e inoltre, ha aggiunto, "mi spaventa questo eterno gioco dell'oca, per cui quando si arriva a un certo punto si riparte sempre dal punto zero". La riforma, ha sottolineato, "è scritta male", "è pasticciata" e "c'è un assalto alle regioni" e "un antiparlamentarismo" che "non mi piacciono affatto". "La campagna che sta facendo anche Renzi e il Pd non mi piace affatto". "La stessa campagna elettorale del Pd assume toni populistici che poi alla fine si pagano, lo vediamo anche con Di Maio: chi di populismo ferisce di populismo perisce", ha concluso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400