Cerca

CATANIA

Sviavano malati in cliniche private per dialisi,5 arresti

Indagini Gdf a Catania, ai domiciliari medici e imprenditori

CATANIA, 18 OTT - Sviavano pazienti in dialisi dalle strutture pubbliche a quelle private. E' l'accusa contestata a cinque persone, tra imprenditori e dirigenti medici, che sono stati posti agli arresti domiciliari. Nei loro confronti militari delle Fiamme Gialle hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip, su richiesta della locale Procura distrettuale. Agli indagati è contestata l'associazione a delinquere finalizzata al compimento di reati di corruzione e abuso d'ufficio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400