Cerca

CIVITAVECCHIA (ROMA)

Banche: sit-in a Civitavecchia, vergogna

Decine di persone davanti la sede di Banca Etruria

Banche: sit-in a Civitavecchia, vergogna

CIVITAVECCHIA (ROMA), 30 DIC - "È una vergogna". La protesta di chi ha perso i propri risparmi dopo il fallimento delle quattro banche scende in piazza a Civitavecchia, dove un mese fa si è tolto la vita Luigino D'Angelo, il pensionato 68enne suicidatosi dopo aver scoperto di aver perso i propri risparmi. Decine di persone si sono date appuntamento davanti la sede di Banca Etruria, in pieno centro storico a Civitavecchia. Ad organizzare la protesta è stato il Codacons.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400