Sabato 21 Luglio 2018 | 02:27

PADOVA

Giubileo: a Roma spoglie San Leopoldo

Saranno esposte al Verano assieme a quelle di Padre Pio

Giubileo: a Roma spoglie San Leopoldo

PADOVA, 3 FEB - Sono state trasferite oggi da Padova al Roma, per le celebrazioni legate al Giubileo, le spoglie di San Leopoldo Mandic, il frate cappuccino proclamato santo da papa Giovanni Paolo II nel 1983. I resti del santo di origine montenegrina, di cui Padova, dove morì nel 1942, divenne città di adozione, sono stati trasferiti con un'ambulanza della Croce Verde, scortata dai carabinieri e da due pulmini con frati cappuccini. Le spoglie sono giunte nel primo pomeriggio nella basilica di San Lorenzo al Verano, dove saranno esposte accanto a quelle di padre Pio da Pietrelcina. Nel 1976 furono accertati i primi due miracoli avvenuti per intercessione di questo frate minuto e schivo, che fu poi proclamato beato e poi santo da Papa Wojtyla, nel 1983, al riconoscimento del terzo miracolo. Nell'ottobre scorso era stata effettuata la ricognizione sulla tomba di Padre Leopoldo e, a 73 anni dalla sua morte, destò stupore nella comunità scientifica il buono stato di conservazione di alcuni organi, tra cui cuore e cervello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Gaza, c'è cessate il fuoco tra Hamas e Israele

 

Gaza: esercito, 'soldato ucciso da terroristi'

 
Rapina e spari, grave benzinaio ferito

Rapina e spari, grave benzinaio ferito

 
Terrorismo, un arresto nel Bergamasco

Terrorismo, un arresto nel Bergamasco

 
Torino: Mazzarri, mercato? Ho i migliori

Torino: Mazzarri, mercato? Ho i migliori

 

Cinema: Trintignant, 'per me la carriera è finita'

 
Trovato morto ragazzo scomparso a Roma

Trovato morto ragazzo scomparso a Roma

 

Trovato morto il ragazzo scomparso a Roma

 

GDM.TV

Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 

PHOTONEWS