Cerca

'Adrianaaa!' l'urlo di Rocky B

Voglia di Rocky, 40 anni sul ring. Le sei volte di Stallone

Voglia di Rocky, 40 anni sul ring. Le sei volte di Stallone

(di Alessandra Magliaro) 'Adrianaaa!' l'urlo di Rocky Balboa alla moglie interpretata da Talia Shire sembra ancora risuonare dal ring. Correva l'anno 1976, Silvester Stallone aveva 30 anni, pesava 81 kg, cominciava a farsi largo nel mondo del cinema con piccoli ruoli, aveva fatto (e fallito) i provini per Il Padrino e Star Wars e con quel pugile scamorza italo-americano di Filadelfia che osava sfidare il gigante nero Apollo Creed sbancò al cinema. Il film vinse tre premi Oscar - miglior film, miglior regia e miglior montaggio nell'anno di Tutti gli uomini del presidente, Taxi Driver e Quinto Potere - incassando 117 milioni di dollari in America, 225 nel mondo. 15 round e una prima sconfitta sul ring, faccia tumefatta e la voglia di rivincita. 40 anni dopo Sly Stallone, che nel frattempo al cinema è stato anche il reaganiano Rambo oltre a molto altro, si concede ancora l'adrenalina del quadrato con Creed, in sala dal 14 gennaio. Compirà 70 anni il 6 luglio e il suo peso è lo stesso dell'epoca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400