Cerca

ROMA

Migranti: Mattarella, su ricollocazione più cooperazione

Contrastare traffico esseri umani

ROMA, 12 JAN - "È necessaria una più stretta cooperazione internazionale in materia di riconoscimento e ricollocazione dei rifugiati, mirata a contrastare i transiti irregolari, insieme al traffico e allo sfruttamento di esseri umani": lo afferma il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio al direttore generale di Migrantes, Giancarlo Perego, in occasione della Giornata mondiale del migrante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400