Cerca

PERUGIA

Donna morta in casa, non c'è pista privilegiata per indagini

Suicidio o omicidio in ambito familiare ipotesi al vaglio Cc

PERUGIA, 28 DIC - Suicidio o omicidio maturato in ambito familiare sono le ipotesi al vaglio dei carabinieri che indagano sulla donna trovata oggi morta nella sua abitazione sulle colline di Città di Castello. Per gli investigatori non c'è al momento una pista privilegiata. "Attendiamo gli esiti degli accertamenti in corso e di sentire diverse persone", si è limitato a dire il comandante provinciale dell'Arma, colonnello Cosimo Fiore, ai giornalisti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400