Cerca

TORRE ANNUNZIATA (NAPOLI)

A 16 anni viaggia armato nei vicoli del clan nel Napoletano

Arrestato dai Cc a Torre Annunziata

TORRE ANNUNZIATA (NAPOLI), 5 GEN - A soli 16 anni, con il volto coperto da casco e scaldacollo, girava a Torre Annunziata (Napoli) nella zona di influenza del clan Gionta con una pistola infilata nella cintola. I carabinieri lo hanno sorpreso al corso Vittorio Emanuele III e lo hanno bloccato dopo un inseguimento nei vicoli. Il minore aveva una calibro 7,65 risultata rubata, con il colpo in canna. Dovrà rispondere di detenzione e porto abusivo di arma da fuoco e di ricettazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400