Cerca

ROMA

Musica: Gabriele Ciampi, dopo Casa Bianca concerto a Roma

Il 6 gennaio all'Auditorium Parco della Musica

ROMA, 4 GEN - Dopo aver 'stregato' Barack e Michelle Obama nell'esclusivo concerto dell'8 dicembre alla Casa Bianca, il compositore e direttore d'orchestra Gabriele Ciampi torna in Italia mercoledì 6 gennaio all'Auditorium Parco della Musica di Roma dove dirige l'ensemble di 30 elementi della sua CentOrchestra. In programma una parte cameristica, la Suite per chitarra e orchestra e, in prima esecuzione assoluta, la versione integrale del Concerto per Pianoforte in la maggiore dedicato alla first lady Usa. "Dopo una grande emozione come quella vissuta alla Casa Bianca, orgoglioso per aver rappresentato i musicisti italiani per il White House Holiday Tour 2015 - racconta Ciampi - tornare il 6 gennaio per il terzo anno consecutivo all'Auditorium Parco della Musica di Roma è una gioia indescrivibile. A Washington ho presentato in anteprima il concerto per pianoforte e orchestra dedicato alla first lady e sono orgoglioso di poterlo proporre anche in Italia in questo concerto in collaborazione con Musica per Roma". "La considerazione all'estero per i musicisti italiani è molto alta", sottolinea. "Purtroppo in Italia stiamo assistendo ad un impoverimento della produzione artistica e la qualità troppo spesso viene sacrificata per obiettivi di puro marketing. Dobbiamo tornare al passato e tutti insieme, musicisti, critici e ascoltatori, abbiamo il dovere di riportare la musica italiana alla qualità che merita". A Roma Ciampi proporrà il suo Sasha In The Water (sigla di Natale del Tg1), il Trio in SI Minore (colonna sonora del docu sulla Shoah in onda su Rai1 il 24/1) e il concerto eseguito dalla George Washington University Chamber Orchestra, che ha diretto davanti agli Obama.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400