Cerca

CATANZARO

Locri: Presidente Sporting, squadra il 10 gennaio in campo

Minacce opera di cretini,ferito da affermazione presidente Lazio

CATANZARO, 29 DIC - "Non ho ancora preso una decisione, ma posso dire che le ragazze il 10 gennaio giocheranno con la Lazio". Lo dice Ferdinando Armeni, presidente della squadra di calcio a 5 femminile "Sporting club" di Locri, che aveva annunciato il ritiro della squadra per le minacce ricevute. Armeni si dice ferito da quanto detto dal presidente della Lazio, Piersigilli, che ieri aveva affermato di avere paura di venire a Locri. "Ritengo - aggiunge - che le minacce siano opera di cretini".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400