Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 05:54

ROMA

Mattarella, gli immigrati pericolosi vanno espulsi

Chi commette reati deve essere punito come avviene per italiani

ROMA, 31 DIC - "Quegli immigrati che commettono reati devono essere fermati e puniti, come del resto avviene per gli italiani che delinquono. Quelli che sono pericolosi vanno espulsi". Lo dice Sergio Mattarella nel discorso di fine anno. "Le comunità straniere sono chiamate a collaborare con le istituzioni contro predicatori di odio e chi pratica violenza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione