Lunedì 23 Luglio 2018 | 00:17

Roma

Mostre: la bellezza della natura, il genio di Courbet

A Ferrara le opere del grande maestro francese del paesaggio

Roma, 13 LUG - Gustave Courbet, il grande maestro della pittura francese dell' Ottocento, viaggiò molto ma per scelta non venne mai in Italia: volle mantenere le distanze da una idea accademica dell'arte che non condivideva. Eppure, mentre nel 2019 in Francia non sono previste esposizioni per celebrarlo nel bicentenario della sua nascita, sarà Ferrara a prendersi il merito di rendergli onore con la grande mostra "Courbet e la natura" in programma dal 22 settembre al 6 gennaio a Palazzo dei Diamanti. La retrospettiva riunisce opere che testimoniano l'approccio rivoluzionario dell'artista alla pittura di paesaggio, il suo aprire la strada verso percorsi nuovi, la sua influenza su artisti come Cezanne. Buona parte delle cinquanta tele sono state messe a disposizione dai più grandi musei francesi. "C' è stata una mobilitazione generale per dare il meglio all' Italia e a Ferrara - ha detto l' ambasciatore Christian Masset - con un impegno che è la garanzia della qualità e del carattere eccezionale di questa mostra".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Europeo U.19: l'Italia è in semifinale

Europeo U.19: l'Italia è in semifinale

 
Detenuto in semilibertà evade a Perugia

Detenuto in semilibertà evade a Perugia

 

Cinema: Borgonzoni, a Giffoni una sede Centro cinematografia

 

Del Bufalo e Chillemi, dalle fiction alla webserie

 

Matano, nel prossimo film me la vedo con un gorilla

 
Reina, io al Chelsea? Solo ipotesi

Reina, io al Chelsea? Solo ipotesi

 

Golf: Open Championship, Malagò: "Molinari stratosferico"

 

Cinema: The Equalizer 2 re del box office Usa

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS