Domenica 22 Luglio 2018 | 18:48

VENTIMIGLIA

Migranti, border crossing a Ventimiglia

Controlli ferrei della polizia transalpina, code

Migranti, border crossing a Ventimiglia

VENTIMIGLIA, 13 LUG - La frontiera con la Francia a Ponte san Ludovico è blindata a causa della manifestazione delle associazioni pro migranti che hanno annunciato di superare il varco pacificamente. La polizia francese ha schierato i blindati e intensificato i controlli, attività che ha creato un incolonnamento di circa un chilometro. Anche le forze di polizia italiana sono presenti con vari mezzi e molti uomini. I manifestanti, invece, sono alcune decine. La situazione è tranquilla. I no border italiani tenteranno di attraversare il confine con permesso di soggiorno europeo alla mano, rivendicando il diritto alla libera circolazione delle persone in Europa. Con il passare del tempo l'incolonnamento si è ridotto perché il traffico è stato indirizzato all'altro valico frontaliero, quello di Ponte san Luigi. L'iniziativa anticipa quella di domani, quando a Ventimiglia si terrà un corteo per chiedere il permesso di soggiorno europeo per tutti e accesso legale in tutta l'Europa di Schengen. Sono attese 200 persone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Fca: condizioni Sergio Marchionne irreversibili

 

Calcio: Juve negli States, 4 test per fare sul serio

 
Afghanistan: esplosione aeroporto Kabul dopo ritorno Dostum

Afghanistan: esplosione aeroporto Kabul dopo ritorno Dostum

 

F1: Raikkonen, Vettel? Ci sono regole chiare

 

Migranti: quasi mille persone soccorse in Spagna nel weekend

 

Gb: incriminato per terrorismo uomo arrestato a Londra

 

Netanyahu, aiuto richiesto da Trump e da Trudeau

 
Giappone: Iniesta, esordio con sconfitta

Giappone: Iniesta, esordio con sconfitta

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS