Domenica 22 Luglio 2018 | 18:47

TORINO

Caldara, senza Gasperini non sarei qui

Neo juventino si presenta, "Nesta il mio modello"

Caldara, senza Gasperini non sarei qui

TORINO, 13 LUG - "Il mio modello? Nesta, ho scelto il 13 proprio per quel motivo, anche se in camera ho il poster di Chiellini". Questi i punti di riferimento per Mattia Caldara, il nuovo difensore centrale della Juventus, presentato oggi alla stampa all'Allianz Stadium. "Giocare con Giorgio è un motivo d'orgoglio - ha aggiunto l'ex Atalanta -, mi sta aiutando parecchio e poi basta guardare come si allenano lui e Barzagli per capire come mai la Juve continua a vincere". Caldara arriva in bianconero a un anno e mezzo dalla firma del contratto: "Con la famiglia e il mio procuratore abbiamo pensato che era giusto aspettare. Gasperini mi ha dato tanto in questi due anni, mi ha detto di non avere paura, di mostrare le mie qualità. Senza di lui non sarei arrivato qua, ha tirato fuori il meglio di me, aspetti che neanche io pensavo di avere. Mi ha dato dei consigli e li seguirò".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Fca: condizioni Sergio Marchionne irreversibili

 

Calcio: Juve negli States, 4 test per fare sul serio

 
Afghanistan: esplosione aeroporto Kabul dopo ritorno Dostum

Afghanistan: esplosione aeroporto Kabul dopo ritorno Dostum

 

F1: Raikkonen, Vettel? Ci sono regole chiare

 

Migranti: quasi mille persone soccorse in Spagna nel weekend

 

Gb: incriminato per terrorismo uomo arrestato a Londra

 

Netanyahu, aiuto richiesto da Trump e da Trudeau

 
Giappone: Iniesta, esordio con sconfitta

Giappone: Iniesta, esordio con sconfitta

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS