Domenica 22 Luglio 2018 | 16:53

ROMA

Istat: Italia penultima Ue per laureati

60,9% italiani ha almeno un diploma, in Ue 77,5%

Istat: Italia penultima Ue per laureati

ROMA, 13 LUG - Nel 2017, in Italia, si stima che il 60,9% della popolazione di 25-64 anni abbia almeno un titolo di studio secondario superiore; valore distante da quello medio europeo (77,5%). Sulla differenza pesa in particolare la bassa quota di titoli terziari, ovvero la laurea: 18,7% in Italia e 31,4% nella media Ue. Lo sostiene l'Istat. La quota di 30-34enni in possesso di titolo di studio terziario (laurea, Afam e post laurea) lo scorso anno è pari al 26,9%: la media Ue è del 39,9%. Nonostante un aumento dal 2008 al 2017 di 7,7 punti, l'Italia è la penultima tra i paesi dell'Unione (peggio per noi solo la Romania) e non è riuscita a ridurre il divario con l'Europa. Inoltre al 2017 si stima che i giovani di 15-29 anni non occupati e non in formazione erano 2 milioni e 189 mila (24,1%). La quota di giovani con medio e alto titolo di studio che non studiano e non lavorano è in deciso calo negli ultimi tre anni; minimo invece il decremento dei neet tra i giovani che hanno al massimo la scuola secondaria inferiore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lite in bar,accoltellato in strada Udine

Lite in bar,accoltellato in strada Udine

 
Tap: Emiliano a Di Battista, spostiamolo

Tap: Emiliano a Di Battista, spostiamolo

 

Gb: George compie 5 anni, corte diffonde ritratto futuro re

 

Nat e Alex Wolff, 'Noi giovani star in famiglia'

 

Boko Haram uccide 18 persone in Ciad

 

Francia: collaboratore Macron, procura apre un'inchiesta

 

Open Arms, nessuna denuncia contro l'Italia

 

Pensioni: Inps, a settembre 14/ma per altri 48 mila

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS