Domenica 22 Luglio 2018 | 09:07

ZAGABRIA

Ministri Croazia con maglietta Nazionale

Premier Plenkovic ringrazia squadra e lancia idea nuovo stadio

Ministri Croazia con maglietta Nazionale

ZAGABRIA, 12 LUG - All'indomani del successo della Croazia sull'Inghilterra e dello storico accesso per la prima volta della nazionale croata in una finale del mondiale di calcio, oggi alla riunione del governo a Zagabria tutti i ministri, compreso il premier Abdrej Plenkovic, si sono presentati indossando la maglietta a scacchi della nazionale di Modric, Mandzukic e compagni. Il premier, congratulandosi con i giocatori, con il ct Zlatko Dalic e l'intero staff della nazionale, ha parlato di 'enorme promozione per la Croazia', e si è augurato che domenica la squadra, nella finale contro la Francia, riesca a portare a termine l'impresa storica conquistando il titolo mondiale. Plenkovic ha al tempo stesso evocato la possibilità della costruzione di un nuovo stadio moderno e adeguato al livello raggiunto dal calcio croato. "Penso che la nazionale se lo meriti", ha detto il premier aggiungendo che ciò sarebbe anche un forte messaggio per le nuove generazioni, incoraggiandole a fare sempre più sport.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Israele aiuta passaggio 800 Caschi bianchi siriani

 

Usa, si è arreso l'uomo che si era barricato nel supermarket

 

G20: bozza comunicato, commercio tra rischi crescita

 

Uomo armato si barrica in un supermercato ad Hollywood

 
Atalanta batte 3-2 l'Hertha Berlino

Atalanta batte 3-2 l'Hertha Berlino

 

Calcio: Inter pari pirotecnico, con lo Zenit finisce 3-3

 

Roma: Defrel a un passo da Samp, niente tour in Usa

 

Golf: Open Championship, gran rimonta Molinari e Woods

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS