Domenica 22 Luglio 2018 | 14:40

MILANO

Profumi contraffatti sul web, 8 denunce

Gdf Lodi sequestra beni per oltre due milioni

Profumi contraffatti sul web, 8 denunce

MILANO, 12 LUG - E' stato grazie al monitoraggio in tempo reale del web, da parte dei finanzieri del Comando Provinciale di Lodi, che è stato scoperto un commercio online di profumi e prodotti di cosmesi contraffatti di note griffe, a prezzi scontati anche del 50%. La merce contraffatta era disponibile sull'applicativo "Marketplace" e su "Facebook". Dalle indagini è emerso, nella provincia di Lodi, un profilo "civetta", operante anche su "Instagram", riconducibile a G.F. 60 anni, residente a Lodi, gestore dei profili social che, con la complicità di un romeno P.C., 30 anni introduceva sul territorio nazionale i prodotti contraffatti, attraverso autisti di una compagnia di bus di linea romena. Le indagini, coordinate dalla Procura di Lodi, hanno portato alla denuncia di otto persone e al sequestro di oltre 112.000 prodotti contraffatti, due automezzi e quattro immobili destinati rispettivamente al trasporto, stoccaggio e vendita dei prodotti falsi per un valore di due milioni di euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Trump ribadisce, la mia campagna è stata spiata

 

Procura scagiona i Muscat in caso legato Panama Papers

 
Maltempo: in Toscana resta Codice giallo

Maltempo: in Toscana resta Codice giallo

 
Samp, 'salta' il crociato di Regini

Samp, 'salta' il crociato di Regini

 
Precipita e muore in montagna Trentino

Precipita e muore in montagna Trentino

 
De Laurentiis, Darmian? A chi non piace

De Laurentiis, Darmian? A chi non piace

 
Orio-Lampedusa parte con 14 ore ritardo

Orio-Lampedusa parte con 14 ore ritardo

 

Europee: Speranza, a elezioni con il simbolo di LeU

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS