Venerdì 20 Luglio 2018 | 22:38

MOSCA

Tabarez, con Russia match vero,

'Lo stadio pieno tutto a loro favore sarà uno stimolo in più'

Tabarez, con Russia match vero,

MOSCA, 24 GIU - "Domani realizzeremo il nostro pieno potenziale, che non abbiamo mostrato nelle ultime partite anche se le abbiamo vinte". Così il ct dell'Uruguay Oscar Tabarez alla vigilia della partita con la Russia per il primo posto del girone A, che si disputerà domani a Samara. "La Russia è cresciuta molto nell'ultimo periodo - dice ancora il 'Maestro -. Ha avuto delle difficoltà probabilmente perché non è passata attraverso le qualificazioni, e l'opinione pubblica qui non era contenta. Ma adesso vediamo una squadra con un sistema di gioco ben organizzato. Sarà stimolante giocare in uno stadio pieno, anche se sarà tutto a loro favore. E in ogni caso, anche se siamo già qualificati per gli ottavi, rimane una bella sfida, perché sia noi che loro vogliamo piazzarci al primo posto". Concetto questo ribadito da Edison Cavani: "il nostro obiettivo era qualificarci e lo abbiamo ottenuto. Adesso ne abbiamo un altro, piazzarci al primo posto nel girone e faremo di tutto per ottenerlo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Gaza: esercito, 'soldato ucciso da terroristi'

 
Rapina e spari, grave benzinaio ferito

Rapina e spari, grave benzinaio ferito

 
Terrorismo, un arresto nel Bergamasco

Terrorismo, un arresto nel Bergamasco

 
Torino: Mazzarri, mercato? Ho i migliori

Torino: Mazzarri, mercato? Ho i migliori

 

Cinema: Trintignant, 'per me la carriera è finita'

 
Trovato morto ragazzo scomparso a Roma

Trovato morto ragazzo scomparso a Roma

 

Trovato morto il ragazzo scomparso a Roma

 
Amichevoli, Fiorentina-R.Vicenza 11-0

Amichevoli, Fiorentina-R.Vicenza 11-0

 

GDM.TV

Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 

PHOTONEWS