Venerdì 20 Luglio 2018 | 22:38

ROMA

Mancini, positivo su crescita Italia

"Spero di riprendermi da ct quel che non ho avuto da giocatore"

Mancini, positivo su crescita Italia

ROMA, 20 GIU - "Ci serve tempo per crescere ma dobbiamo anche essere anche veloci perchè dobbiamo qualificarci agli Europei. Bisogna lavorare. L'Italia deve comunque sempre giocare per il massimo risultato". Così il ct della nazionale, Roberto Mancini, ospite di "Tiki taka Russia" su Italia1. "Per me guidare la nazionale è una grande emozione perchè rappresentare il proprio Paese è la massima aspirazione di un allenatore - ha detto il tecnico -. Un'emozione che continuerà in ogni partita ed è per me la cosa più importante. Poi, spero di riprendermi con interessi quel che non ho avuto come giocatore in azzurro". Mancini si è poi detto "abbastanza positivo" sulle prospettive azzurre, "non siamo molto lontani" da un buon livello. "Abbiamo tanti bravi giocatori giovani, non sappiamo quanto potranno migliorare in 2 o 3 anni. Poi magari arriva anche un fuoriclasse che cambia tutto. Come è stato per tanti giovani stranieri, anche i nostri possono migliorare tantissimo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Gaza: esercito, 'soldato ucciso da terroristi'

 
Rapina e spari, grave benzinaio ferito

Rapina e spari, grave benzinaio ferito

 
Terrorismo, un arresto nel Bergamasco

Terrorismo, un arresto nel Bergamasco

 
Torino: Mazzarri, mercato? Ho i migliori

Torino: Mazzarri, mercato? Ho i migliori

 

Cinema: Trintignant, 'per me la carriera è finita'

 
Trovato morto ragazzo scomparso a Roma

Trovato morto ragazzo scomparso a Roma

 

Trovato morto il ragazzo scomparso a Roma

 
Amichevoli, Fiorentina-R.Vicenza 11-0

Amichevoli, Fiorentina-R.Vicenza 11-0

 

GDM.TV

Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 

PHOTONEWS