Giovedì 16 Agosto 2018 | 00:40

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

CATANIA

Cargo con scritta Sicilia e Malta libere

Non è protesta ma slogan società mercantile

Cargo con scritta Sicilia e Malta libere

CATANIA, 13 GIU - Nave Diciotti della Guardia costiera è ormeggiata sul molo di Catania con la passerella già attrezzata per avviare le operazioni di sbarco dei 932 migranti che ha soccorso in mare, quando passa accanto un cargo bianco con una grande scritta rossa sulla fiancata: 'Sicilia libera, Malta Libera'. Non è una protesta legata alle polemiche sulla gestione in mare di nave Aquarius di Sos Mediterranee con Msf che sta facendo rotta verso Valencia, ma lo slogan della società di mercantili che gestisce i collegamenti marittimi tra le due isole che è passata accanto alla Diciotti prima di ormeggiare in un altro molo del porto. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Aereo turismo trancia cavo e si incendia, due morti

 

Calcio: Butragueno "Nessun caso Modric"

 
4-2 al Real, Atletico vince Supercoppa

4-2 al Real, Atletico vince Supercoppa

 

Calcio: 4-2 al Real, Atletico vince Supercoppa europea

 

Nuovo governo etiope ad argento maratona Rio "Torna a casa"

 

Turchia: Casa Bianca critica dazi Ankara

 

Strage di studenti a Kabul, 48 uccisi

 
Torino: doppio allenamento, c'è Seedorf

Torino: doppio allenamento, c'è Seedorf

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS