Venerdì 20 Luglio 2018 | 22:31

NAPOLI

Sequestro beni a ex sindaco Giugliano

Gdf, disponibilità non coerente con le ricchezze dichiarate

Sequestro beni a ex sindaco Giugliano

NAPOLI, 17 APR - Beni per sei milioni di euro (autovetture, immobili ubicati tra Gaeta, Roccaraso e Giugliano in Campania, quote societarie, una farmacia e 22 rapporti finanziari, di cui tre aperti in Svizzera) sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza a carico di Giovanni Pianese, ex sindaco del Comune di Giugliano in Campania (Napoli) nonché ex consigliere regionale della Campania. Si tratta di beni che erano nella disponibilità dell'ex sindaco e del suo nucleo familiare. Il provvedimento è stato disposto dal gip del tribunale di Napoli su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia di Napoli al termine di indagini condotte dalle Fiamme Gialle a carico dello stesso Pianese, indagato per fatti di corruzione risalenti al 2011, periodo in cui ricopriva la carica di sindaco di Giugliano. Secondo gli investigatori l'ex sindaco ha una disponibilità di beni non coerente con le effettive fonti di ricchezza di cui era ufficialmente titolare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Gaza: esercito, 'soldato ucciso da terroristi'

 
Rapina e spari, grave benzinaio ferito

Rapina e spari, grave benzinaio ferito

 
Terrorismo, un arresto nel Bergamasco

Terrorismo, un arresto nel Bergamasco

 
Torino: Mazzarri, mercato? Ho i migliori

Torino: Mazzarri, mercato? Ho i migliori

 

Cinema: Trintignant, 'per me la carriera è finita'

 
Trovato morto ragazzo scomparso a Roma

Trovato morto ragazzo scomparso a Roma

 

Trovato morto il ragazzo scomparso a Roma

 
Amichevoli, Fiorentina-R.Vicenza 11-0

Amichevoli, Fiorentina-R.Vicenza 11-0

 

GDM.TV

Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 

PHOTONEWS