Domenica 22 Luglio 2018 | 20:38

Avvocati contro Inps:flash mob a Napoli,no gestione separata

Avvocati contro Inps:flash mob a Napoli,no gestione separata

, 16 APR - Avvocati per mezz'ora di silenzio indossando le toghe e mostrando cartelli di protesta per dire "No" all''operazione Poseidone, l'azione avviata dall'Inps insieme all'Agenzia delle Entrate per il recupero dei contributi legati alla gestione separata con l'iscrizione d'ufficio di 800mila professionisti. E' successo davanti al palazzo di Giustizia di Napoli, ed in contemporanea davanti a numerosi tribunali della Campania, dove decine di legali hanno inscenato il flash mob dopo aver spiegato ai giornalisti presenti i motivi della protesta. "Siamo qui per davanti al tribunale di Napoli per protestare nei confronti dell'Inps e per le gravi violazioni di legge che ha perpetuato a danno di decine di migliaia di professionisti - ha spiegato l'avvocato Armando Rossi, vice coordinatore nazionale dell'Organismo Congressuale Forense - fra domani e dopodomani la Cassazione prenderĂ  una decisione in merito ai ricorsi degli avvocati. Speriamo in un accoglimento delle richieste legittime altrimenti - conclude l'avvocato Rossi - saremo pronti ad andare Europa pur di vedere tutelati i nostri diritti". (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Cinema: The Equalizer 2 re del box office Usa

 

Foto con Erdogan, campione nazionale tedesca si difende

 

Germania: protesta a Monaco contro la chiusura ai migranti

 
Reina, io e Donnarumma due numero uno

Reina, io e Donnarumma due numero uno

 
Bologna batte Southampton U.23 per 2-0

Bologna batte Southampton U.23 per 2-0

 

Assange: Moreno in Gb per negoziati, voci su revoca asilo

 
Lazio: goleada 14-0 in test ad Auronzo

Lazio: goleada 14-0 in test ad Auronzo

 
Fiorentina insiste per Pjaca

Fiorentina insiste per Pjaca

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS