Domenica 22 Luglio 2018 | 04:41

ROMA

Pallotta: Mai offerta concreta per Dzeko

Il nuovo stadio? Adesso è sfida politica, tempo fino a luglio

Pallotta: Mai offerta concreta per Dzeko

ROMA, 15 APR - "Non è stata una serata bella come quella col Barcellona. E' stata una sfida difficile. Non pensiamo al Liverpool perché prima abbiamo due gare molto importanti. Il prossimo obiettivo è il Genoa, per il Liverpool ci sarà tempo". Così il presidente della Roma, James Pallotta, dopo il derby capitolino a reti bianche. "Non solo qui a Roma ma anche in America aspettano con ansia questa sfida - le sue parole a Premium - Il nuovo stadio? Adesso è una sfida politica, c'è tempo fino a luglio. E' un peccato per i tifosi che non potranno avere in tempi brevi il nuovo stadio. Chi sta meglio tra noi, la Lazio e l'Inter? Non siamo preoccupati delle altre ma siamo molto concentrati su noi stessi. Soddisfatti di non avere venduto Dzeko a gennaio? E' importante ascoltare tutte le offerte ma nessuno ha fatto un'offerta seria e concreta per Edin, abbiamo solo ricevuto delle chiamate. Che effetto farà affrontare Salah? E' un grande giocatore, lo conosciamo e sono contento che a Roma abbia lasciato un bellissimo ricordo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Usa, si è arreso l'uomo che si era barricato nel supermarket

 

G20: bozza comunicato, commercio tra rischi crescita

 

Uomo armato si barrica in un supermercato ad Hollywood

 
Atalanta batte 3-2 l'Hertha Berlino

Atalanta batte 3-2 l'Hertha Berlino

 

Calcio: Inter pari pirotecnico, con lo Zenit finisce 3-3

 

Roma: Defrel a un passo da Samp, niente tour in Usa

 

Golf: Open Championship, gran rimonta Molinari e Woods

 
11 gol in amichevole per il Sassuolo

11 gol in amichevole per il Sassuolo

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS