Domenica 22 Luglio 2018 | 13:05

ROMA

Calcio: Lazio e Roma derby senza squilli

Derby con pochi squilli, i giallorossi colpiscono due legni

ROMA, 15 APR - Un derby senza squilli che si è acceso solo negli ultimi 10': tra Lazio e Roma, posticipo della 32ma giornata di campionato, finisce 0-0, al termine di un match incolore fino all'espulsione di Radu (doppia ammonizione) all'80' che ha di fatto dato il via a una nuova partita con i giallosossi arrembanti e pericolosissimi e i biancocelesti pronti a ribattere (anche in termini di occasioni-gol). La squadra di Di Francesco può recriminare per i due legni colpiti da Bruno Peres e Dzeko, uno per tempo, anche se i padroni di casa hanno mostrato una migliore tenuta di campo, nonostante abbiamo giocato giovedì scorso. Inzaghi e Di Francesco presentano le stesse squadre che hanno giocato in Europa, con la variante Peres (per Florenzi) in casa giallorosa e Anderson (per Luis Alberto) in quella biancazzurra, e alla lunga la stanchezza si sente. Un punto a testa alla fine giusto che permette alle due romane di restare davanti all'Inter di un punto in ottica Champions (61 punti conto 60).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Libia, dalla Ong calunnie, si faccia indagine neutrale

 
Migranti: Papa, dolore per tragedie mare

Migranti: Papa, dolore per tragedie mare

 

Migranti: Papa, dolore per le tragedie nel Mediterraneo

 
Stabile bimbo ferito in agguato

Stabile bimbo ferito in agguato

 

'Ndrangheta: bimbo ferito in agguato, condizioni stabili

 
Maldarizzi: Marchionne conosceva a memoria i prezzi delle concorrenti

Maldarizzi: Marchionne conosceva
a memoria i prezzi delle concorrenti

 
La Roma partita per la tournée in Usa

La Roma partita per la tournée in Usa

 

Fca: lettera Elkann a dipendenti,eternamente grati a Sergio

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS