Domenica 22 Luglio 2018 | 13:03

ROMA

Governo: Salvini,basta insulti o al voto

Con tre bicchieri di Amarone il governo lo facciamo subito!

Governo: Salvini,basta insulti o al voto

ROMA, 15 APR - "Sono stufo. Basta con questi che si insultano dalla mattina alla sera: o si fa il governo che è emerso da chi ha vinto le elezioni o andiamo al voto e non se ne parla più". Così Matteo Salvini in diretta Fb mentre visita gli stand di Vinitaly da dove aggiunge, ironico : "Dopo due o tre bicchieri di Amarone il governo lo facciamo subito...".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Libia, dalla Ong calunnie, si faccia indagine neutrale

 
Migranti: Papa, dolore per tragedie mare

Migranti: Papa, dolore per tragedie mare

 

Migranti: Papa, dolore per le tragedie nel Mediterraneo

 
Stabile bimbo ferito in agguato

Stabile bimbo ferito in agguato

 

'Ndrangheta: bimbo ferito in agguato, condizioni stabili

 
Maldarizzi: Marchionne conosceva a memoria i prezzi delle concorrenti

Maldarizzi: Marchionne conosceva
a memoria i prezzi delle concorrenti

 
La Roma partita per la tournée in Usa

La Roma partita per la tournée in Usa

 

Fca: lettera Elkann a dipendenti,eternamente grati a Sergio

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS