Martedì 17 Luglio 2018 | 15:56

La battaglia dei disabili gravi

Assegni di cura, sfida di Tuccino
«Mi faccio staccare il respiratore»

Il noto ristoratore malato di Sla in campo contro un diritto negato da otto mesi. «La "stronza" entrò nella mia vita senza chiedere permesso e 740...»

Assegni di cura,  sfida di Tuccino«Mi faccio staccare il respiratore»

Tuccino con Ron

NICOLA PEPE

BARI - L’impegno della Regione a erogare gli assegni di cura entro fine aprile ha infatti stemperato gli animi e riavviato il dialogo con i disagi gravi. Ma la tregua tra il governatore Michele Emiliano e i disabili gravissimi pugliesi, privati per otto mesi dell’assegno di cura e scesi in protesta sotto il palazzo della Regione, permette ora di avanzare più serenamente qualche riflessione sul futuro.

Intanto c'è chi è pronto ad alzare le barricate. «A nome di tutti i malati non autosufficenti che sono piu' di mille che non usufruiranno del sussidio, io Pasquale verrò Bari a guardarvi in faccia. E a Emiliano dico: senza fatti concreti vengo sotto il Palazzo e mi faccio staccare il respiratore a oltranza». Pasquale Centrone, più noto come «Tuccino», titolare dello storico ristorante sul mare di Polignano, da dieci anni combatte con la Sla: è immobile, si alimenta con un sondino, muove solo gli occhi, quelli attraverso i quali comunica e trasmette la sua personalità, quella del «guerriero». Lui comunica scrivendo con un visualizzatore oculare: dispensa post su Facebook o messaggi su whatsapp raggiungendo centinaia di persone ogni giorno.

Nonostante la malattia che lo inchioda su una sedia a rotelle, Pasquale non smette di battersi per il riconoscimento di quei diritti che considera sacrosanti. Quando parla della malattia, la chiama la «stronza» che «entrò nella mia vita vita senza bussare, senza chiedermi permesso, senza mod. 740, mod. isee, di quanti immobili avevo, di quanti componenti in famiglia fanno reddito. É questo che i dotti del welfare Puglia chiedono per avere un magro sussidio».

Scoprì la malattia d’inverno. «Da un po' di mesi soffrivo di crampi diffusi su tutti i muscoli, inciampavo spesso ed a volte cadevo, le mani stavano subendo una strana deformazione. Avevo anche degli strani fenomeni, il mio cervello per un paio di secondi si spegneva. Una rapida consultazione da un amico medico ed il responso lo percepii al volo ed in silenzio. Decisi di partire per un viaggio da favola, uno di quelli indimenticabili, sapevo che sarebbe stato l' ultimo ed i miei figli lo meritavano avermi accanto come non mai».

«Tuccino» è assistito da due badanti 24 ore su 24, da due sorelle e da una infermiera della Asl. E a chi gli fa notare che lui, rispetto ad altri, forse è un tantino più avvantaggiato risponde: «Dopo 32 anni di duro lavoro, centinaia e centinaia di migliaia di euro di tasse pagate mi merito questo. Il contributo deve avvenire da tutto ciò a prescindere». Pasquale Centrone, nel luglio di due anni fa, portò a Polignano una ventina di chef stellati per la Festa sul mare. Un evento di beneficenza finalizzato a raccogliere fondi per chi soffre, che ha già superato due edizioni con un esordio, due anni fa, con venti chef stellati provenienti da tutta Italia e il cantante Ron. Quest'anno la terza edizione: coincide con i 50 anni del noto ristorante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Presentata a Bari 20/ma edizione festa cipolla di Acquaviva

Presentata a Bari 20/ma edizione festa cipolla di Acquaviva

 
Sanità lucana, Pittella al RiesameAsl Bari, Emiliano: verso nuovo dg

Sanità lucana, Pittella al Riesame
Asl Bari, Emiliano: verso nuovo dg

 
Parroco si tuffa in mare ad Ostuni e muore annegato

Parroco si tuffa in mare
ad Ostuni e muore annegato

 
Sequestro cozze prelevate da zona vietata a Taranto

Sequestro cozze prelevate
da zona vietata a Taranto

 
Sanità, nomine dg Asl PugliaEmiliano: no pressioni politica

Sanità, nomine dg Asl Puglia
Emiliano: no pressioni politica

 
Inchiesta sanità, ex presidentePittella (Pd) resta ai domiciliari

Inchiesta sanità, ex presidente
Pittella (Pd) resta ai domiciliari

 
Costa: serve salto qualità ambientaleEmiliano: Di Maio soluzione migliore

Costa: serve salto qualità ambientale
Emiliano: Di Maio soluzione migliore

 
Foggia, auto fuori strada, morti papà e figlia 4 anni, grave madre

Foggia, auto fuori strada: morti
papà e figlia 4 anni. Grave madre Foto

 

GDM.TV

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 

PHOTONEWS