Cerca

Giovedì 24 Maggio 2018 | 23:38

Presidente Confindustria
Bari si dimette da cda Asi

Presidente Confindustria Bari si dimette da cda Asi

BARI - Non c'è stata risposta alla richiesta di discontinuità con il passato e soprattutto di dar vita ad una nuova governance dell’area di sviluppo industriale di Bari-Modugno: per questa ragione il presidente di Confindustria Bari-Bat, Domenico De Bartolomeo, ha rassegnato le dimissioni dal consiglio di amministrazione dell’Asi e dal Cda dell’Asi spa. Dimissioni cui ha fatto seguito la richiesta alla politica "di mettere mani alla legge regionale per dar vita ad un organismo più snello e rappresentativo del mondo imprenditoriale», ha spiegato ai giornalisti.


«E' necessaria la riorganizzazione della governance Asi e tanto la ritengo necessaria - ha spiegato Domenico De Bartolomeo - che oggi ho presentato le dimissioni dal consiglio di amministrazione del consorzio e dal Cda dell’Asi spa, la società preposta alla fornitura di servizi nell’area industriale di cui ho chiesto lo scioglimento». «Non un abbandono ma un tentativo di rilancio», come ha chiatiro De Bartolomeo aggiungendo che sarà «indicato al mio posto un nuovo componente, che avrà alle spalle comitato di indirizzo rappresentante Confindustria e due associazioni, Impresa più Impresa rappresentata da Paolo Bevilacqua, e Associazione Imprenditori di Molfetta, rappresentata da Loredana Lezoche».

«Si è trattato di un percorso avviato successivamente mio insediamento per rilancio della zona Asi. Avevamo deciso e crediamo ancora - ha continuato - che fosse necessari mettersi in discussione e riorganizzare il Consorzio per fare in modo che sviluppo e rilancio emergessero. A tal fine - ha aggiunto De Bartolomeo - ho inviato una lettera al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, in cui chiediamo di che venga rivista la legge regionale, la 2 del 8/3/2007. Ad oggi non c'è volontà politica in tal senso, mentre noi chiediamo la liquidazione di Asi spa, la riorganizzazione consorzio e la modifica legge regionale prevedendo che il comitato sia reso stabile nella nuova riorganizzazione e che ci sia un amministratore unico espressione della parte industriale.

Insomma - secondo De Bartolomeo - una gestione snella, che passi da gestione straordinaria con azzeramento delle attuali cariche anzitutto e la nomina di un traghettatore sino alle definizione delle nuove norme. Ad oggi il costo base del personale è di 2,5 milioni annui e se non vendiamo terreni per pari quota ci troveremmo nei guai nei prossimi anni. Diciamo quindi no - ha concluso De Bartolomeo - ad una gestione in continuità, sì ad un cambio di governance e chiediamo alla politica di mettere al centro dell’attività il concetto di impresa».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Uccisero pregiudicato confermata condanna a due fratelli

Uccisero pregiudicato confermata condanna a due fratelli

 
pub Molly Malone a lecce

Tenta di appiccare il fuoco a pub a Lecce: arrestato

 
rapina a matera

A Matera rapina in una gioielleria del centro

 
rifiuti roma

I rifiuti di Roma saranno portati nel Salento e a Foggia

 
Francesco Laporta

Golf e solidarietà «18 buche per la vita» a Barialto

 
ulivi

Niente xyllela ad Alberobello e Massafra, fuori dall'area di contagio

 
Rinviato al 3 giugno avvio play-off per il Bari

Rinviato al 3 giugno avvio play-off per il Bari

 
«Imprenditore digitale» vendeva droga su Instagram

«Imprenditore digitale» vendeva droga con Instagram

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 

LAGAZZETTA.TV

Economia TV
L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

 
Italia TV
In Italia 118mila persone con sclerosi multipla

In Italia 118mila persone con sclerosi multipla

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Mondo TV
Trump ha scritto a Kim per cancellare il vertice

Trump ha scritto a Kim per cancellare il vertice

 
Sport TV
Vittoria Trump, basta giocatori in ginocchio a inno

Vittoria Trump, basta giocatori in ginocchio a inno

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Spettacolo TV
I sogni che nascono in Armenia

I sogni che nascono in Armenia

 
Calcio TV
Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro

Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro