Venerdì 22 Giugno 2018 | 03:16

turismo destagionalizzato

Lidi d'inverno, così le regole
diventano una risorsa

Via libera a presidi sportivi e a locali di ristorazione sulla spiaggia

spiaggia mare

di GIUSEPPE ALBAHARI

LECCE - Mare d’inverno. Tra limitazioni e opportunità. Le une e le altre, previste dalla circolare regionale che detterà le linee guida da rispettare per conseguire il mantenimento annuale delle strutture balneari. Il documento, giungerà probabilmente oggi all’attenzione dei Comuni, che dovranno istruire le relative pratiche, e dei concessionari demaniali, che dovranno curare i progetti. I quali, giova forse ricordare, sono una facoltà lasciata ai titolari dei lidi, atteso che diventano un obbligo solo per coloro che intendano conservare la struttura realizzata sulla spiaggia. D’altra parte, la circolare ribadisce le esigenze che erano già emerse con chiarezza durante l’incontro barese dello scorso febbraio, che ne ha rappresentato il sostrato: «strutture balneari di facile rimozione», come dichiarò l’assessore regionale al demanio Raffaele Piemontese; «periodo di accoglienza che vada molto oltre la stagione estiva, generando così lavoro ed economia», come sostenne l’assessore al turismo Loredana Capone.

Come strutturare i servizi d’accoglienza? Per buona parte del periodo extra-balneare, il mare, complice magari una muta, può ben essere in realtà oggetto di sport acquatici che hanno bisogno di punti d’appoggio a terra, dal windsurf, alla canoa e al kitesurf; attività sportiva che può beneficiare dell’assenza di bagnanti, la cui presenza durante l’estate rende difficile, ove non del tutto impossibile e rischioso, lo svolgimento di tali pratiche. Poi ci sono le attività ginnico-sportive a terra, praticate - tanto per tenersi in forma, come lo jogging, quanto per allenarsi alla competizione, come il running – da crescenti schiere di sportivi; i quali, per chilometri e chilometri di litorali, non trovano un servizio igienico o una doccia. E di più: potranno trovare anche un punto di primo soccorso e magari un defibrillatore, di cui i lidi sono ormai quasi tutti dotati.

Questo, è uno dei risvolti positivi di «presidi invernali» che lungo le coste del Salento potrebbero essere circa 300 e contare su un numero almeno doppio di addetti, tra titolari e dipendenti; introduce, però, un risvolto sociale – benemerito, sostengono gli interessati - ma distinto rispetto alla redditività, che è necessario sia garantita dalla struttura. E su tale versante, accanto ai bar che sono componente inscindibile dell’offerta balneare, si sta registrando un crescente interesse per l’esercizio della ristorazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

alcuni dei cani ospitati nel rifugio di Anna Dalfino

«Il Comune di Bari trascura la sicurezza del canile gestito dai volontari»

 

La Camera penale: impugneremo il decreto legge

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
Palagiustizia di Bari, in Consiglio dei ministri un decreto legge per smontare le tende

Palagiustizia di Bari, un decreto legge per «smontare le tende»
Stop ai processi sino a settembre

 
bicicletta in Puglia

Godere della Puglia girando in bicicletta

 
siti unesco puglia e basilicata

Matera 2019 e Puglia insieme come reti di siti Unesco

 
Ilva, Landini (Cgil): è un errore chiudere

Ilva, Landini (Cgil):
è un errore chiudere

 
Bari, nessun riscatto in vista di ricapitalizzazione

Bari, nessun riscatto
in vista di ricapitalizzazione

 

MEDIAGALLERY

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Melania Trump in Texas: "come posso aiutare?"

Melania Trump in Texas: "come posso aiutare?"

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Merkel chiama Conte, bozza Ue sara' accantonata

Merkel chiama Conte, bozza Ue sara' accantonata

 
Economia TV
Termini, Nugo Space Experience per semplificare il viaggio

Termini, Nugo Space Experience per semplificare il viaggio

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Calcio TV
Nainggolan all'Inter

Nainggolan all'Inter

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso