Venerdì 22 Giugno 2018 | 11:09

Serie A

La Germani Brescia batte
Happy Casa Brindisi: 74-60

La Germany Brescia batteHappy Casa Brindisi: 74-60

New Basket Brindisi, Fernando Marino

BRESCIA - Nel monday night la Germani Brescia batte la Happy Casa Brindisi 74-60 e si arrampica di nuovo sul podio del campionato agganciando il terzo posto. Il primo quarto è condizionato da svariati errori in attacco da parte di entrambe le squadre che al 5' sono in parità sul 7-7 e tutto il parziale si snoda sul filo dell'equilibro: al 10' il punteggio è 15-12 con Landry nei panni del protagonista. Il secondo parziale si apre con Landry a colpire da tre e i segnali sono quelli di una Germani pronta a mettere il turbo: sul 20-4 coach Vitucci chiama la sospensione di 1'.

Una chiacchierata che non sortisce gli effetti sperati per Brindisi: per la squadra di casa arriva una risposta ottimale da parte di Ortner e Sacchetti che dalla panchina portano punti importanti. Il tutto, unito, dalla gran quantità di palloni persi dagli ospiti, porta Brescia sul +10, 27-17, al 5'. Un canestro di Moss aumenta ancora il gap prima che in casa Brindisi venga inaugurato il festival delle triple: ne arrivano quattro di fila con Moore e Giuri (3). Sul 30-29 è coach Diana a chiamare time out. La reazione di Landry (a quota 15), sempre da tre e un canestro da sotto di Hunt valgono il 35-29 sul quale si va all'intervallo lungo. Nick Moore da una parte e Landry dall'altra aprono i giochi del secondo tempo.

Due liberi mettono anche Luca Vitali sul taccuino dei marcatori di serata e Brescia tenta un nuovo allungo. Nick Moore da una parte e Landry dall'altra aprono i giochi del secondo tempo. Due liberi mettono anche Luca Vitali sul taccuino dei marcatori di serata e Brescia tenta un nuovo allungo. Brindisi tuttavia si dimostra solida e soprattutto grazie a Lydeka accorcia sul 41-40 al 5'. Ortner e Michele Vitali da tre provano a scuotere nuovamente Brescia, ma la Happy Casa è più che mai sul pezzo e grazie a Lydeka e Smith resta a un'incollatura: 47-46. E Diana chiama time out. Una grande giocata di Lee Moore coadiuvato da Michele Vitali consentono comunque a Brescia di andare all'ultima contesa sul 54-49. Altri 4 punti consecutivi di Vitali junior e una tripla di Sacchetti valgono il + 12 (61-49 al 3') per la squadra di casa mentre Vitucci chiede la sospensione. Ma la partita ormai è segnata e una tripla di Michele Vitali (miglior marcatore con 19 punti) la sigilla: finisce 74-60. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

sigilli al lido Arca di Noè

Brindisi, sigilli al lido Arca di Noè contestati abusi edilizi

 
Punto primo intervento

«Punti di primo intervento, dopo le chiusure nessun medico in più»

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Scontro sulla superstrada di Brindisi: un morto

Scontro sulla superstrada di Brindisi: un morto

 
alcuni dei cani ospitati nel rifugio di Anna Dalfino

«Il Comune di Bari trascura la sicurezza del canile gestito dai volontari»

 

La Camera penale: impugneremo il decreto legge

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
Palagiustizia di Bari, in Consiglio dei ministri un decreto legge per smontare le tende

Palagiustizia di Bari, un decreto legge per «smontare le tende»
Stop ai processi sino a settembre

 

MEDIAGALLERY

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Vaso da Guinness per l'albero di Sissi

Vaso da Guinness per l'albero di Sissi

 
Mondo TV
La premier neozelandese diventa mamma

La premier neozelandese diventa mamma

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

 
Economia TV
Arriva App Nugo, tutto il viaggio sullo smartphone

Arriva App Nugo, tutto il viaggio sullo smartphone

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero

 
Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso