Cerca

Mercoledì 23 Maggio 2018 | 12:25

sanità

«La mafia nella casa di riposo»
Ma dopo tre mesi resta aperta

La Sanitaria Service a Monte Sant'Angelo, secondo una interdittiva confermata dal Consiglio di Stato, sarebbe una propaggine dei Li Bergolis e anche il primo caso del genere in Italia

casa di riposo

Foto d'archivio

di MASSIMILIANO SCAGLIARINI

BARI - A Monte Sant’Angelo c’è una cooperativa in odore di mafia che gestisce una residenza sanitaria per anziani. Il primo caso accertato in Italia di infiltrazione della criminalità organizzata nel settore: la Sanitaria Service, secondo una interdittiva confermata dal Consiglio di Stato, sarebbe una propaggine dei Li Bergolis, avendo tra l’altro alle proprie dipendenze le compagne di due personaggi ritenuti pezzi da novanta del clan del Gargano. Eppure, nonostante la cooperativa sia stata commissariata ormai da dicembre (il prefetto di Foggia ha nominato Francesco Bevere, direttore generale dell’Agenas) con l’obbligo di trasferire altrove i pazienti, la Villa Santa Maria di Pulsano è ancora regolarmente aperta. Come se nulla fosse.

La patata bollente è in mano al direttore generale della Asl di Foggia, Vito Piazzolla. E la situazione è molto complessa: anche volendo spostare altrove i 40 anziani ospiti della Rssa, non esistono strutture contrattualizzate con la disponibilità di posti necessarie. Bisognerebbe ricorrere alle case di riposo private, ma la Asl dovrebbe prima procedere a stipulare i contratti che al momento sono bloccati in attesa di concludere i procedimenti di accreditamento. Insomma: la normativa antimafia, finora mai applicata nel settore sanitario, si sta rivelando scarsamente efficace. Anche perché, per quanto risulta, le due dipendenti di cui si parla nell’interdittiva (entrambe addette a servizi di pulizia) sono tuttora in servizio.

Giovedì il caso è stato discusso in Regione, dove sono allo studio ipotesi alternative al trasferimento dei pazienti. «Stiamo provando a capire - spiega il dg Piazzolla - se è possibile il subentro di un nuovo gestore temporaneo. La Regione dovrà adottare una delibera o una determina che poi deve essere condivisa con l’Anac, il ministero e la Prefettura per modificare il dispositivo del provvedimento di commissariamento». Si tratterebbe insomma di affidare la Rssa, con tutti i pazienti, ad un nuovo operatore (strada anche questa tutt’altro che semplice), in attesa che la Regione determini i fabbisogni delle strutture socio-sanitarie e che vengano concluse le procedure per i nuovi accreditamenti.

L’interdittiva antimafia parte osservando che il vicepresidente della cooperativa Sanitaria Service, Damiano Totaro, è il cugino di Matteo Pettinicchio, ritenuto contiguo al clan Montanari, a sua volta vicino ai Li Bergolis: nella casa di riposo lavorano sia la compagna di Pettinicchio che quella di un pregiudicato, Enzo Miucci, ritenuto «esponente di spicco e di sicuro spessore criminale» del clan Li Bergolis. La prefettura ha peraltro applicato i poteri antimafia anche a una società, Management Service, che gestisce un ristorante e un albergo nella zona. A Monte Sant’Angelo, nel 2015, è stato sciolto per mafia il Consiglio comunale: Totaro, che ne era vicepresidente, è stato dichiarato incandidabile con un provvedimento confermato dalla Corte d’appello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Taranto, prof picchiato da papàdi alunno che voleva sospendere

Taranto, prof picchiato da papà
di alunno che voleva sospendere

 
Foggia, rapina in farmaciacon ostaggi: due arresti

Foggia, rapina in farmacia
con ostaggi: due arresti

 
Schianto sulla Melfi Potenzamuore un uomo

Schianto sulla Melfi Potenza
muore un uomo Video

 
Giovinazzo, in auto mezzo chilodi eroina: arrestata una coppia

Giovinazzo, in auto mezzo chilo
di eroina: arrestata una coppia

 
Ilva, confronto sino a nottema l'accordo è ancora lontano

Ilva, confronto sino a notte
ma l'accordo è ancora lontano

 
Ilva, Arcelor vede sindacati. Si tratta ad oltranza

Ilva, Arcelor vede sindacati. Si tratta ad oltranza

 
Interruzione volontaria della gravidanza, respinta proposta per concreta attuazione

Aborto, respinta proposta per piena attuazione

 
Lutto cittadino per la morte dell'operaio all'Ilva

Lutto cittadino per la morte dell'operaio all'Ilva

 

MEDIAGALLERY

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 

LAGAZZETTA.TV

Meteo TV
Previsioni meteo per giovedi', 24 maggio 2018

Previsioni meteo per giovedi', 24 maggio 2018

 
Spettacolo TV
L'attesa e' finita per i fan di Guerre stellari

L'attesa e' finita per i fan di Guerre stellari

 
Mondo TV
Allarme biodiversita': perdiamo pezzi di natura

Allarme biodiversita': perdiamo pezzi di natura

 
Italia TV
Tragedia Francavilla, ha ucciso anche la moglie

Tragedia Francavilla, ha ucciso anche la moglie

 
Calcio TV
Ancelotti si avvicina a panchina Milano

Ancelotti si avvicina a panchina Milano

 
Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Economia TV
EY: la mobilita' del futuro e' integrata e innovativa

EY: la mobilita' del futuro e' integrata e innovativa

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta