Giovedì 21 Giugno 2018 | 08:19

Zig zag elettorale

Sannicandro, Peppone e don Camillo
tra manifesti abusivi e dibattiti con Leu

Loizzo all'incontro con Laforgia, l'ira dei Dem. E i vigili «multano» Lacarra

Sannicandro, Peppone e don Camillotra manifesti abusivi e dibattiti con Leu

«Ho notizie che Mario Loizzo sia un esponente del Pd e mi auguro che faccia campagna per i dem. Altro non voglio aggiungere»: parola di Marco Lacarra, segretario regionale del Pd e candidato capolista nel listino proporzionale della Camera (nonché nell’uninominale di Bari). «I miei compagni di partito si preoccupano di me? Dovevano farlo quando hanno deciso le candidature», replica il “presidente” Loizzo.
«Il diavolo è nei dettagli»: l’adagio popolare è perfetto per questa piccola ma significativa contesa (alla Guareschi) interna ai dem, in una campagna elettorale che sembra non decollare mai. Nei giorni scorsi Loizzo ha partecipato ad un incontro promosso dall’associazione Hinterland a Sannicandro. Il dibattito era sui temi del lavoro e accanto ai segretari confederali Cgil e Spi, c’era anche Michele Laforgia, candidato per Leu nel proporzionale della Camera. Immediate le polemiche più o meno sussurrate tra i dem sull’impegno elettorale di Loizzo, con la tessera del Pd e il cuore più “libero”. Lacarra spiega alla Gazzetta che non sta frequentando molto la provincia, dal momento che è «tutto concentrato sul collegio barese». Su Loizzo poi aggiunge: «Nei prossimi giorni sarò anche a Sannicandro. Se il presidente verrà a salutarmi, sarò contento di vederlo».
Loizzo, di contro, non si scompone: «Lacarra è già in parlamento. Se fosse stato in bilico mi avrebbe messo in difficoltà, ma è già eletto. Non avverto uno scrupolo…». E sulla presenza all’incontro accanto a Laforgia, taglia corto: «Non era un incontro di Leu. Ci sono persone maliziose. Si parlava del lavoro, tema centrale: per questo dobbiamo costruire una nuova forza che difenda i diritti. Finora si pensava di procedere con meno diritti e più sviluppo. E abbiamo trovato solo meno occupazione». Poi un annuncio: «Domenica parteciperò all’evento di Dario Ginefra, nella sala consigliare di Sannicandro, con Salvatore Campanelli. Questa attenzione su di me doveva esserci durante la compilazione delle liste. Ho trovato candidati vicino casa di cui ignoravano l’esistenza…». La conclusione finale di Loizzo: «Voglio molto bene a Massimo D’Alema: sarà eletto e il Sud tornerà ad avere una voce autorevole. E aggiungo: io sono “di” Michele Emiliano, da sempre. E insieme al governatore ho condiviso tutte le battaglie assurde che ci hanno costretto a fare…». Dal racconto non emerge il perché nel Pd si siano infuriati per l’accostamento Loizzo-Laforgia. Ma il diavolo, si sa, è davvero nei dettagli e pare che un attivista del Pd sia stato multato, proprio a Sannicandro, mentre affiggeva fuori spazi manifesti per la Camera...[michele de feudis]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lecce, acquisito Riccardi a titolo definitivo

Lecce, acquisito Riccardi a titolo definitivo

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Raffaele migliora ma serve ancora aiuto

Migliora 24enne barese sulla sedia a rotelle, ma serve ancora aiuto

 
Il ministro della Giustizia propone Basentini a capo del Dap

Il ministro della Giustizia propone Basentini a capo del Dap

 
Om Carrelli, venerdì corteo dei lavoratori

Om Carrelli, venerdì corteo dei lavoratori

 
Famiglia del dj Navi denuncia il Pm

Famiglia del dj Navi denuncia pm

 
Dal 16 luglio le immatricolazioni all'Università di Bari

Dal 16 luglio le immatricolazioni all'Università di Bari

 

MEDIAGALLERY

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Mondo TV
'Ridurre arrivi e movimenti dei migranti in Ue'

'Ridurre arrivi e movimenti dei migranti in Ue'

 
Calcio TV
Uruguay agli ottavi, Arabia fuori

Uruguay agli ottavi, Arabia fuori

 
Economia TV
Ecobonus, famiglie italiane hanno investito 3,7 miliardi

Ecobonus, famiglie italiane hanno investito 3,7 miliardi

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Spettacolo TV
Cinema, tra umano e divino

Cinema, tra umano e divino

 
Italia TV
La nuova sfida europea sulle tracce dei migranti dispersi

La nuova sfida europea sulle tracce dei migranti dispersi