Venerdì 22 Giugno 2018 | 03:11

tragedia a troia

Uccide la moglie a coltellate
poi tenta il suicidio: è gravissimo
I figli minori hanno dato l'allarme

Uccide la moglie a coltellatepoi tenta il suicidio: è gravissimo

TROIA (FOGGIA) - E’ successo di notte, mentre i bambini, di 8 e 10 anni, dormivano nella loro stanza. La lite è nata pare per questioni di gelosia ed è diventata sempre più violenta fino a che lui ha preso un coltello e ha ucciso sua moglie, colpendola una decina di volte. Poi si è conficcato la stessa lama nel petto ferendosi gravemente ed ora è in bilico tra la vita e la morte in ospedale. L’ennesimo femminicidio si è consumato in un appartamento come tanti alla periferia di Troia, ad una trentina di chilometri da Foggia.

Al momento della tragedia, in casa c'erano i figli della coppia che verso le tre di notte sono stati svegliati dalle grida dei genitori e, terrorizzati, mentre la lite degenerava, sono scappati da una vicina di casa per chiedere aiuto. E’ stata la donna ad accoglierli e a chiamare i carabinieri. Ma quando i militari sono arrivati insieme con il personale del 118, per la mamma non c'era più niente da fare. Federica Ventura, di 40 anni, era a terra in una pozza di sangue, colpita da almeno dieci fendenti. Il suo corpo sembrava martoriato dalla furia di chi è in preda ad un raptus. Il padre era anche lui disteso a terra, in gravissime condizioni, con un coltello conficcato nel petto.
Dopo avere assassinato la moglie, infatti, Ferdinando Carella, di 47 anni, ha usato la stessa arma per tentare di uccidersi, conficcandosela nel petto. La lama ha trapassato lo sterno arrivando a pochissima distanza dal cuore. Sottoposto ad un delicato intervento nel reparto di chirurgia toracica dell’Ospedale Santissima Annunziata di Foggia, è stato poi trasferito in rianimazione. Non si sa ancora se ce la farà. Le sue condizioni sono critiche, anche se stazionarie. L’uomo è comunque piantonato in ospedale in stato d’arresto con l’accusa di omicidio volontario.

Secondo le informazioni raccolte dai carabinieri della compagnia di Lucera (Foggia), che hanno ascoltato conoscenti, parenti e vicini di casa, la coppia conduceva una vita tranquilla e riservata. Erano considerate entrambe persone per bene. Lui fa il muratore, lei faceva l’insegnante di scuola materna.
Nessuno avrebbe potuto immaginare un epilogo simile anche perché, secondo quanto accertato dagli investigatori, in precedenza non c'erano state segnalazioni di liti violente tra i due o denunce. Circostanza questa che sarebbe stata confermata anche dagli amici della coppia. I carabinieri indagano anche sulla ragione che ha fatto scatenare la lite e poi la furia omicida dell’uomo, parrebbe per gelosia. I bambini, ancora sotto choc per avere praticamente assistito all’omicidio suicidio dei genitori, sono stati affidati ai nonni. (di Paola Laforgia, ANSA) 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

alcuni dei cani ospitati nel rifugio di Anna Dalfino

«Il Comune di Bari trascura la sicurezza del canile gestito dai volontari»

 

La Camera penale: impugneremo il decreto legge

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
Palagiustizia di Bari, in Consiglio dei ministri un decreto legge per smontare le tende

Palagiustizia di Bari, un decreto legge per «smontare le tende»
Stop ai processi sino a settembre

 
bicicletta in Puglia

Godere della Puglia girando in bicicletta

 
siti unesco puglia e basilicata

Matera 2019 e Puglia insieme come reti di siti Unesco

 
Ilva, Landini (Cgil): è un errore chiudere

Ilva, Landini (Cgil):
è un errore chiudere

 
Bari, nessun riscatto in vista di ricapitalizzazione

Bari, nessun riscatto
in vista di ricapitalizzazione

 

MEDIAGALLERY

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Melania Trump in Texas: "come posso aiutare?"

Melania Trump in Texas: "come posso aiutare?"

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Merkel chiama Conte, bozza Ue sara' accantonata

Merkel chiama Conte, bozza Ue sara' accantonata

 
Economia TV
Termini, Nugo Space Experience per semplificare il viaggio

Termini, Nugo Space Experience per semplificare il viaggio

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Calcio TV
Nainggolan all'Inter

Nainggolan all'Inter

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso